Etica

Anti-corruzione

La corruzione rappresenta un impedimento alla libertà di mercato  e alla leale concorrenza.

GRUPPO ANTONINI SpA non tollera all’interno della propria Società e in tutte le sue attività nel proprio Paese e all’estero alcun atto di corruzione, proibendo favoritismi illegittimi, comportamenti collusivi, sollecitazioni dirette e/o attraverso terzi, vantaggi personali di carriera per sé o per altri. L’integrità etica e il pieno rispetto delle leggi e dei regolamenti devono essere rispettate da tutti i dipendenti GRUPPO ANTONINI SpA e da tutti i fornitori in sede di qualifica.

La Società si impegna a rispettare la Convenzione delle Nazioni Unite contro la corruzione, la Convenzione OCSE sulla lotta alla corruzione di pubblici ufficiali stranieri nelle operazioni economiche, imponendo rispetto dell’accordo a tutti gli intermediari, i business partners che nello svolgimento della loro attività con o per conto di GRUPPO ANTONINI SpA, possono avere contatti rilevanti con pubblici ufficiali.

GRUPPO ANTONINI SpA è attivato contro l’ANTI-CORRUZIONE, a partire dall’anno 2011 introduce all’interno del proprio regolamento il modello inglese del Bribery Act, uno dei provvedimenti più stringenti in materia di lotta alla corruzione a livello internazionale, gettando basi per la realizzazione di linee guida sulla realizzazione di procedure ristrette che le aziende possono mettere in atto per impedire atti di corruzione di tipo attivo/passivo verso soggetti pubblici o privati e corruzione di un pubblico funzionario  straniero.

Tutte le persone del GRUPPO ANTONINI SpA sono responsabili del rispetto della normativa anti-corruzione e hanno l’obbligo morale di riferire ogni tipo di violazione, di richieste di pagamenti illegittimi, omaggi, benefici personali, pasti o spese di attenzione, di impiego o altre attività avanzate da un Pubblico Ufficiale o da un Privato, introducendo l’utilizzo di un nuovo strumento per la raccolta di eventuali illeciti denunciati, attraverso un modello di “Registro.”

Allegato Dimensione
The Bribery Act 2010 Guidance 389.96 KB
Convenzione OCSE - ITA.pdf 35.06 KB
UK_BA_Articolo_Aodv.pdf 60.24 KB